fine della scuola materna

La fine della scuola materna

Questo è l’ultimo anno di scuola materna per Piccola Iena. Ieri c’è stata la festa dei Remigini, i bimbi che il prossimo anno andranno in prima elementare. Già la sera prima ero emozionata, perché ormai mi conosco e so che tutto quello che riguarda i bambini mi fa commuovere. Per la festa mi sono truccata, vestita bene, agitata come al primo appuntamento e smadonnato contro il marito che era in ritardo di ben 1 minuto Read More

img_6784

La metafora della bicicletta senza rotelle

Il giorno di Pasqua Piccola Iena ha imparato ad andare in bicicletta senza rotelle. Non è certamente una bambina prodigio visto che ha raggiunto questo traguardo a 6 anni, ma devo dire che non ha avuto molte possibilità di esercitarsi prima. I gemelli ci limitano parecchio per cui difficilmente la portavamo fuori con la bici per cercare di farle prendere confidenza con l’equilibrio. Aggiungiamoci poi che ha preso da me il suo essere cauta e Read More

minions vetro

Abbiccì di Ferragosto

A dicembre Micaela aveva proposto un alfabeto natalizio e basandomi su quello che scrissi allora, improntato sui miei ricordi da piccola, ho immaginato la summer edition. Leonforte A- Acchiana sta valigia (porta su questa valigia) Delle mie vacanze da bambina in Sicilia la parte che ricordo con più entusiasmo era il viaggio e viaggio significava, oltre che treno, anche valigie. Una quantità industriale di bagaglio perché stavamo nella casa disabitata della bisnonna e bisognava portare ogni Read More

minions vetro

Crea la tua ragazzina complessata

Cosa serve: Una bambina di 10 anni bassa e paffutella Un nonno barbiere  Brufoli q.b. Vestiti molto, molto démodé o in alternativa quelli dello zio  Tanti, tantissimi peli Crema per ossigenare Come fare: Per cominciare prendete la bambina e tagliatele i capelli a spazzola.  Se avete un nonno barbiere (Figaro per i suoi amici del circolo degli anziani) fate tagliare a lui i capelli della bambina come se doveste spedirla alla più vicina caserma militare, Read More

minions vetro

L’Avvento dei ricordi

Il calendario dell’Avvento è un bel modo di far vivere l’attesa ai bimbi, soprattutto ai più piccoli che altrimenti faticano a realizzare quanti giorni mancano al Natale. Al supermercato ce ne sono di ogni genere e alla portata di tutte le tasche, ma data la semplicità di realizzazione è divertente, se se ne ha il tempo, farlo in casa. Basta un giro su Pinterest per vedere quanti sono i modi per comporne uno: bustine, rotoli Read More

minions vetro

Il ricordo più bello

Ah la memoria! In questo periodo di insonnia forzata mi sembra di essere diventata una novantenne: perdo traccia di ogni oggetto che mi passa per le mani, continuo a sbagliare i nomi delle persone (tra cui i miei figli, che vuoi che sia…ma non tra di loro, ogni volta un nome nuovo!), mi è anche passato di mente di andare a prendere Piccola Iena (sarà stato intenzionale?!?). Se però ripenso a questi quattro anni e Read More